lunedì 16 maggio 2011

Eccentric Confused Cool Blog!

Il tormentone del momento! Il Premio più voluto, bramato, ambito, desiderato. Il Premio che tutti avevano ricevuto tranne ME!
Ed ora... Signore e Signori: L' Eccentric Confused Cool Blog... 
Finalmente... è....
mio.. mio...mioooo!!!! Muahahahahah!!! 


 Grazie infinite a Artemisia1984 e ancora alla piccola Chiara (te lo stavo girando io proprio ora!! mi hai anticipato!!) che me lo hanno gentilmente regalato!

Queste sono le regole del premio:

  1. Andate su Wikipedia e selezionate "Una voce a caso". Non importa cosa compare, quella sarà la voce del vostro premio.
  2. Leggete la pagina (non necessariamente da cima a fondo) che vi è capitata sotto mano e così, banalmente, copiate le informazioni nel post che creerete per il premio. Il post dovrà contenere insomma una sorta di "Lo sapevate che...?" della pagina che a caso avete trovato su wikipedia. Non barate, non vale cliccare due volte sul link.
  3. Al fondo del post spremete le meningi e cercate di ricordare se con quella pagina avete qualcosa a che fare. Aneddoti, ricordi, storie, fantasie, curiosità, qualsiasi cosa.
  4. Girate il premio a 5 dei vostri blog preferiti. E' concesso uno scarto di +-1 blog. (ovvero minimo 4 massimo 6, ma meglio 5.)

Non vedo l'ora di vedere cosa uscirà fuori!!! vai...
.. Google
... Wikipedia
... cerca...
ECCO....
una voce a caso...dov'è?
Ah! trovato... clicco ...
aspetto...
il risultato è....
è... Chilkana Sultanpur... O.o
Chilkana Sultanpur?? ma CHI è Chilkana Sultanpur?!
ecchecu.... chi trova Sailor Moon... chi trova Nek... chi Il Regno Unito di Gran Bretagna ... io ... Chilkana Sultanpur!!! ahahaha!!!

Allora... lo sapevate che...
"Chilkana Sultanpur è una città dell'India di 16.110 abitanti, situata nel distretto di Saharanpur, nello stato federato dell'Uttar Pradesh. In base al numero di abitanti la città rientra nella classe IV (da 10.000 a 19.999 persone)
La città è situata a 30° 4' 60 N e 77° 28' 60 E e ha un'altitudine di 263 m s.l.m.
Al censimento del 2001 la popolazione di Chilkana Sultanpur assommava a 16.110 persone, delle quali 8.594 maschi e 7.516 femmine.
 
I bambini di età inferiore o uguale ai sei anni assommavano a 3.383, dei quali 1.797 maschi e 1.586 femmine. Infine, coloro che erano in grado di saper almeno leggere e scrivere erano 6.661, dei quali 4.070 maschi e 2.591 femmine."

Non mi resta che assegnare il premio a mia volta... ma a chi??? ce lo avete già tutti!!
vediamo un pò...
intanto ripesco
Figlia della Luna e Lorenzo... 
poi freschi freschi di "Quelli che il blog..."  Sandro e  Il Cesco

mi fermo qua!!
e rigorosamente in lingua hindi (perchè a Chilkana Sultanpur si parla l'hindi!!) auguro सभी के लिए अच्छा जीवन!!!!

21° Perlina
Eccitanti Conflitti Confusi - Mina

One Lovely Blog Award

Leggo sempre i nuovi post pubblicati dai miei Bloggers preferiti... non ne posso fare a meno, è il mio rituale giornaliero!

Ultimamente interagisco molto POCO... (mea culpa) nel senso che sono poco presente con commenti e cose varie... chissà.. forse ancora risento dei postumi del "bloGGo dello scrittore" ... forse una fase acuta di "paralisi verbale"?? ... MAH! :)

Davvero.. il tempo è così poco...leggere, scrivere commentare, rispondere ai commenti... Ebbene SI! mi sento in colpa!! Approfitto di questo post per ringraziare TUTTI i miei "amici di BLOG"!! Vi prometto che presto farò a tutti voi una bella sorpresa!! :)

Ora vorrei ringraziare in particolar modo Chiara la dolcissima autrice del Blog "L'isola che non c'è", che mi ha donato questo Premio!!! GRAZIE!! GRAZIE!! GRAZIE!!! ♥♥

Come tutti i premi che si rispettino, anche questo ha le sue regole! Eccole qua:
  1. Linkare chi ci ha premiati 
  2. Premiare e avvisare a nostra volta altri 15 blogger 
  3. Elencare 7 cose che parlano di me 
Linkare: fatto!
Salto all'ultimo punto: elencare, il più difficile! perchè IO (Forrest La Toni GUMP) non so parlare di ME!!!! e poi QUI  ho già elencato 7 cose su di me... ora che scrivo??!!??!!

mumble mumble.. ok! veloce veloce, senza rimuginare troppo!
  1. Odio disfare la lavastoviglie! Non lo faccio MAI!! ci provo.. GIURO! metto a posto qualche posata.. Ma è più forte di me...richiudo e passo oltre!  ;)
  2. Ho la pessima abitudine di leggere TRE libri contemporaneamente.
    Il primo lo tengo sul comodino, da leggere prima di addormentarmi.
    Il secondo sul divano da leggere nei momenti di relax, con la coperta sulle ginocchia, sorseggiando una rilassante tisana...
    e il terzo...
    il terzo... meglio che non lo dico dove lo tengo e QUANDO lo leggo!!! ;)
  3. L'animale che mi affascina di più è... lo SQUALO
  4. L'animale di mi terrorizza di più è... lo SQUALO!
  5. Penso troppo e parlo troppo poco.
  6. Ho letto quasi TUTTI i libri di John Grisham O.o
  7. Non sopporto gli Snob, le persone che Ostentano (qualsiasi cosa: cultura, soldi, virtù...) e quelle che ti stringono la mano con flemma! 
Ecco fatto. Più o meno...
Ora passiamo alla premiazione... nel mio solito RIGOROSO ordine sparso (sono solo 5.. gli altri che avrei voluto citare hanno già ricevuto il premio!)


Ognuno di loro sa perchè si trova in questa lista... fate un salto nei loro Blog, e lo saprete anche voi...
Un bacio grande:


Chiara, questa canzone è per te, sorridi!!:
20° Perlina
Sorridi - Gianna Nannini

mercoledì 4 maggio 2011

Si sta come d'autunno...

Dicono che l'adolescenza sia un luogo inaccessibile dell'anima, una specie di “trappola al contrario” dalla quale è facile uscire, ma impossibile rientrare. Quando ci sei vorresti evadere al più presto; una volta fuori faresti carte false per rientrarci.

Ne ho nostalgia. Anche se sono stata adolescente SOLO anagraficamente. Sono nata VECCHIA come Benjamin Button. Lui è nato vecchio fuori, io vecchia dentro.

Ne ho nostalgia anche se l’ho vissuta incatenata  in un recinto, senza il coraggio e (forse nemmeno la voglia) di varcarne la soglia.

NON ho nostalgia di tutte quelle stupide minchiate che si fanno da adolescenti perchè  le ho... bypassate (o me le hanno fatte bypassare) alla grande:
  • Non mi sono mai ubriacata. 
  • Non ho mai fatto una gita scolastica. 
  • “Fare le ore piccole” significava poter rientrare alle 11 di sera. 
  • Non sono andata mai andata in discoteca il sabato sera, non so cosa significa “girare per locali”, ho bevuto un mojito per la prima volta quest’estate. 
  • Non so che sapore abbia uno spinello
  • Non avevo l’abbonamento a “Cioè” , “Dolly” o “Top girl” 
  • Non ho mai scritto sui muri o nei bagni della scuola. 
  • Non ho mai rubato un rossetto al supermercato né messo minigonne di nascosto. 
  • Non ho QUASI mai “fatto sega” a scuola (ehm.. come dite voi? "marinato la scuola") e quando l'ho fatto di solito restavo a casa con una scusa. 
  • Nessuna crisi isterica di fronte ai Duran Duran o agli Spandau. 
  • E.. SOPRATTUTTO non ho avuto la classica PROVA che identifica in modo univoco un adolescente in tutto il mondo: i BRUFOLI! non una traccia!!! (in compenso ce li ho ora! e ASSAI!!) 
Ero una vecchia, e mi credevano una saggia… ma io NON potevo assolutamente deludere le aspettative. Dovevo essere giudiziosa, responsabile, capire tutto al volo, evitare di creare situazioni inutili, non essere mai motivo di discussione... e l’ho fatto. Per tanti anni. Troppi.

Poi con un coraggio da leoni ho spezzato le catene. Distrutto la staccionata del recinto, uscita nel mondo reale. Li però servivano anche i denti e gli artigli del leone, e NON li avevo...

Tutto era così VELOCE, sconosciuto, incomprensibile, NUOVO e bello. Ho iniziato a volare… Pensavo di essere una farfalla invece ero solo una FOGLIA  in balia del ventotanto vento… TROPPO.

Il vento prima ti culla, ti trasporta dolcemente, ti alza e fa ricadere, poi ti confonde, ti travolge e ti accartoccia. E tu volteggi su te stessa, in una spirale, forte, forte… sempre più forte, fino a non sapere più chi sei… nè dove ti trovi... nè cosa vuoi…

È per questo che OGGI cerco di dominare il vento. Non sempre è possibile. Non sempre è facile. 
Soprattutto quando arrivano i Cicloni … perché quelli, quando arrivano, non è che t'avvertono. Passano, pigliano e portano via”. 

Per difendermi dal vento mi sono ricostruita il “recinto”, ora lo chiamo “bolla di vetro”… già ancora lei. Qui mi sento al riparo. E NON è così disdicevole. E’ bello.

Ho imparato ad apprezzare ed amare la mia bolla di vetro, perché li dentro c'è il mio cuore, ci sono le persone importanti della mia vita. Ognuno ha un posto ben preciso… in equilibrio.

E poi chi l’ha detto che si deve per FORZA vivere allo scoperto, sempre in bilico sul cornicione della vita, a cercare l’impossibile. Lo so che la realtà potrebbe offrirti di più e di meglio. Reputo eccezionale colui che riesce sempre a mettersi in gioco, colui che si butta a capofitto con entusiasmo in ogni occasione che gli propone la vita.

Ma è proprio indispensabile essere eccezionali?
Non lo so. Forse si. Ma io NON voglio essere eccezionale. 
Io voglio essere NORMALE (detesto questa parola! e continuo maledettamente ad usarla!). 
Anzi no! Voglio essere MEDIOCRE.

Voglio andare a letto presto la sera. Ed addormentarmi serena! Come facevo da adolescente. 
Dicono che quando si riesce a dormire la notte si è in pace con se stessi. ED io Voglio FINALMENTE essere in pace con me stessa. Non c’è altro. Non voglio altro.

Me la voglio tenere stretta la mia bolla di vetro, con tutte le paure, le ansie, le fissazioni, i difetti, i problemi.... senza barare e con tutta la serietà possibile. Difenderò l'equilibrio...
Non è perfetta! Lo so. Ma la perfezione non esiste.
“La vita non è mai perfetta, le vite dei film sono perfette, belle o brutte, ma perfette. Nei film NON ci sono tempi morti, la vita è piena di tempi morti. Nei film sai sempre come va a finire, nella vita non lo sai mai”…

Buona vita a tutti!!
19° Perlina

Come Foglie - Malika Ayane
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...