Pages

giovedì 7 novembre 2013

Buoni o Cattivi? Secondo Round!

Si parla ancora di Buoni e Cattivi... perché diciamocelo! Ma poi… questi “Buoni”, onestamente, ci convincono?
Naaa!

Perché il “Buono” è ingannatore, è falso!
Nasconde sempre qualcosa DIETRO quel moralismo, quella ostentata sensibilità, quel viso così dannatamente perbene, quegli occhi così.. così… subdolamente VERI!

Ieri ho assistito a questa scena al supermercato: un ragazzo voleva far passare avanti, una vecchietta alla cassa.
Gioventù infame! Chissà cosa voleva da quella poveretta!! Quali saranno stati i suoi subdoli piani?

Per fortuna, quella vecchietta quasi schifata ha avuto l’accortezza di rispondere “No! Grazie! Non ho fretta! Aspetto il mio turno!” altrimenti non oso pensare cosa sarebbe successo!!

Per fortuna c’è ancora chi DIFFIDA di questi Buoni e delle loro azioni gratuite e senza senso! Che fanno scelte che TU non capisci!

Diffidiamo gente! Diffidiamo di tutto! Diffidiamo di tutti!

Non fidatevi se un buono vi offre gratuitamente il suo aiuto... perchè sicuramente POI invece vorrà qualcosa in cambio... Non fidatevi se un buono si preoccupa per voi... Se vi da dei consigli. Lo fa solo per un suo tornaconto!

E.. soprattutto attenzione agli SMS... "Come stai?" Che stai facendo?" Ci vogliono spiare! I viscidi!!! vogliono farsi gli affari nostri!!!!!
Attenzione anche agli sconosciuti! Se qualcuno si permette di dirvi “Buongiorno” o peggio vi Sorride!!!

Diffidate dei buoni! Facciamo le pulci ai disciplinati, a chi rispetta delle regole, a chi rispetta la legge, a chi non alza la voce, non occupa spazi impropri, a chi non tira fuori ad ogni occasione le unghie, a chi manifesta per la pace, a chi vuol far valere anche i TUOI diritti.. perché tanto c’è sempre qualcosa DIETRO!
Lo dicono alla tv.. nella pubblicità dei kinder cereali… DEVE essere vero per forza!

"Tanto gentile e tanto onesta pare". Bah!! Aveva ragione Dante... PARE!
Osservate i buoni con sospetto e circospezione.

I buoni!! I buoni!! Perché i buoni si pavoneggiano, illudono, manipolano.
Perbacco!! 
Pensateci bene! mica penserete che UNO può essere DAVVERO buono? Al limite, se è davvero bravo, può far finta di esserlo.

Il Buono ci tiene così tanto che si dica che è buono.
Vuole che si noti la sua bontà! Che la si evidenzi. Vuole così fortemente essere considerato buono che pretende si percepisca in ogni suo gesto, ogni sua azione, ogni suo Post, la sua smisurata e disinteressata bontà.
È questo a tradirlo, a far nascere il sospetto che sia cattivo, peggio del cattivo stesso.

La sua mania di consenso, di approvazione, di ostentazione.
Questa smania ossessiva di portare continue prove della sua bontà. Ma la gente tanto lo sa COSA nasconde! Ah! Se lo sa!!!

Preferisco il “cattivo” al “buono” allora!!!
Almeno il cattivo è limpido, trasparente è schietto.

Il cattivo non ha bisogno di dichiararsi cattivo! Il cattivo è cattivo e basta. Si vede che lo è, gli basta essere se stesso. Non mente, non imbroglia, non si traveste per sembrare tale, non ha bisogno di convincerti che è cattivo!

Il cattivo è sincero. Compie azioni cattive, è vero! ma lo fa alla luce del sole.

Il buono no, il buono mente. Non può non mentire, andiamo, non sarà buono sul serio. Non penseranno di farci credere che esistono al mondo persone buone?!

Di fronte ad un cattivo non ti chiedi mai se sia davvero così cattivo. Non ne hai bisogno. Lo SAI già.
Invece, quando hai davanti un buono, ecco che i dubbi ti assalgono: mmmm… sarà veramente così? Cosa nasconde, perché vuole aiutarmi, cosa vorrà in cambio! Come stanno veramente le cose?

E stiamo lì.. ad aspettare il passo falso, il gesto rivelatore, per poter dire finalmente: “Ecco! lo vedi? non sei altro che un cattivo che si finge buono. Avevo ragione!”.
Smascheriamoli tutti!!!

E poi lo sappiamo tutti che il cattivo … alla fine si REDIME sempre, ti stupisce: il cielo si apre, il sole risplende, una lacrima, ed eccolo lì, pronto ad essere ovviamente e giustamente perdonato. Povera vittima di questi buoni millantatori APPROFITTATORI.... Baaaah!



Trailer di "Cattivissimo me"

7 commenti :

  1. Io adoro i cattivi! Il mio preferito è Ade nel film Ercules!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio cattivo preferito invece è Loki, fratello di Thor. Trovo che l'interpretazione di Tom Hiddleston in "The Avengers" sia sublime.... ;)

      Elimina
  2. molto amara questa riflessione...e forse nemmeno così vera, anche se a volte è vero...dietro il buonismo sfrenato spesso si nasconde una cattiveria altrettanto sfrenata...ma non sempre, voglio pensare che qualcuno veramente buono ci sia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mia riflessione va letta in chiave ironica... quasi sarcastica. Ovviamente concordo con te nel fatto che sia amara, ma per ragioni opposte a quelle che hai interpretato tu....
      I "veri" buoni esistono, ma in una società basata sulla "diffidenza a prescindere", hanno (aihmè) vita dura. C'è sempre qualcuno che dubita della loro autenticità. Che peccato....

      Elimina
    2. voglio proprio sperare che esistano, ma purtroppo il difficile è fidarsi, vista la gran massa di cattivi, riuscere distinguere il vero buono non è facile

      Elimina
  3. Interessante post, personalmente, trovo i cattivi affascinanti e i buoni spesso molto noiosi, ma... nella realta' ci sono buoni, tutt'altro che noiosi e i cattivi odiosi, dopodiche' la diffidenza verso troppa bonta' sbattuta in faccia e' d'obbligo...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...