Pages

sabato 10 luglio 2010

Let's Colour

Sto pensando ad una matita colorata.. con la punta di 4 colori..
non una semplice matita... ma “una matita capace di colorare anche le pagine più scure della nostra vita e di trasformare in consapevole saggezza le brucianti ferite del passato"


Proviamo a colorare la vita con tinte che solo gli occhi dell'anima possono scorgere "per trasformare spazi grigi e spenti in posti gioiosi e colorati."

(grazie a Massimo e a Luca)

6 commenti :

  1. Ciao La Toni:-))

    Prima di tutto grazie per questa dedica speciale, dolce e ricca di sensibilità!!

    Da sempre sono il pittore delle mie giornate non colorate. Che non sono state poche e non saranno mai poche!
    Da sempre sono pure il giardiniere del mio pezzo di terra, chiamato vita, quando non nascono nè fiori colorati, nè profumati. Io riesco a piantarli in un attimo.

    Ti invito a prendere in considerazioni queste due belle professioni. E più sarai esperta, meno volte sarai chiamata a mettere in pratica queste nobili attività.

    Adesso, dopo questo corso acceleratissimo, mi devi consentire di darti un bacio schioccoso sulla guacia.
    Buone cose!!!!

    RispondiElimina
  2. Tu mi hai dedicato questo post, ed io ricambio questo onore con un piccolo regalino. Sono versi scritti per una sera che sapevo già sarebbe stata senza luce. Era giugno del 2005. Sono in sintonia con questo tuo magnifico post e quanto abbiamo già detto.

    UN PITTORE

    Nel pomeriggio
    un pittore sulla scala
    si arrampica lassù
    a dipingere la luna
    e lasciare una goccia di luce
    che l'arrivo della sera
    farà più forte
    per portare splendore
    nel cuore
    nei pensieri
    nei desideri
    sul mare
    sul monte

    RispondiElimina
  3. @cosimo...non ci crederai ma le tue parole, il tuo commento, la tua poesia mi hanno fatto emozionare...
    realmente... e... sono rimasta senza parole!

    riesco a dire solo GRAZIE! GRAZIE! GRAZIE!

    RispondiElimina
  4. Come é magicamente misteriosa la vita!!
    Ci riserva appuntamenti senza appuntamenti, anche nella invisibilità con le emozioni!
    Ed è per questo che io la amo anche quando devo fare il pittore o il giardiniere di me stesso.
    E non sai che da maggio 2004 riesco a farlo anche un po per gli altri....A fine mese saprai per chi!
    E su quello che poi tu saprai, ad agosto 2008 ho scritto:
    L'APPUNTAMENTO

    Mi piace pensare
    a queste ore passate
    le sento già
    nei ricordi
    del per sempre
    sono una parte
    misteriosa degli uomini
    per gli uomini
    l'appuntamento
    senza appuntamento
    come fa il cielo
    con la notte
    con il giorno
    come hanno fatto
    le ore della vita con noi

    RispondiElimina
  5. Non ti avevo salutata e ringraziata.

    GRAZIE MILLE !!!
    Buona serata di montagna spruzzata di salsedine:-))

    RispondiElimina
  6. Misterioso e... magico.
    Grazie, mio nuovo e speciale AMICO!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...